rivoir_copertina

 

 

GUIDO RIVOIR.

LE MEMORIE DI UN VALDESE

A cura di Danilo Baratti e Patrizia Candolfi | 2012

Edizioni Pellegrini Canevascini

 

 

 

 

 

La lunga vita avventurosa e appassionata di Guido Rivoir (1901-2005), valdese tenacemente legato alle sue valli, che inizia l’attività di pastore nelle colonie valdesi dell’Uruguay e la conclude a Lugano. Un personaggio anche scomodo e difficile, che percorre un secolo dedicandosi a raddrizzare torti e soccorrere bisognosi.
Raccontando la sua vita Rivoir ci parla delle valli valdesi di inizio Novecento, della vita contadina e gauchesca di pastori e fedeli nel Río de la Plata, della Resistenza piemontese, delle battaglie per consolidare la presenza evangelica di lingua italiana in Ticino e per accogliere i profughi cileni in fuga da Pinochet…

Approfondimenti

Contributo di Danilo Baratti e Patrizia Candoli su Guido Rivoir, le sue memorie e l’America latina (leggi).

Acquista il volume

Il libro è disponibile presso le Edizioni Casagrande di Bellinzona.

Potete ordinarlo direttamente on line dal sito cliccando QUI.