“VENUTI QUI PER CERCARE LAVORO”

GLI EMIGRATI ITALIANI NELLA SVIZZERA DEL SECONDO DOPOGUERRA

Paolo Barcella | 2012

Edizioni Pellegrini Canevascini

 

 

 

 

 

In quest’opera l’autore raccoglie e analizza numerose storie di donne e di uomini emigrati dall’Italia in Svizzera, nel dopoguerra. Accanto alle interviste raccolte da Paolo Barcella si trovano scambi epistolari tra emigrati e un gran numero di composizioni scolastiche prodotte da adolescenti e giovani nelle scuole italiane nella Confederazione.

Attraverso questi materiali l’autore racconta il fenomeno migratorio di quegli anni, tenendo conto sia dei processi economici e politici che favorivano le migrazioni dall’Italia verso la Svizzera, sia delle ragioni individuali che motivavano la partenza dei singoli.

Il volume sarà presentato alla Biblioteca cantonale di Bellinzona, giovedì 15 novembre 2012, alle ore 18.30. Interverranno Sandro Rinauro (Università degli Studi di Milano), Guglielmo Bozzolini (Direttore della Fondazione ECAP) e l’autore Paolo Barcella (invito)

Acquista il volume

Il libro è disponibile presso le Edizioni Casagrande di Bellinzona.

Potete ordinarlo direttamente on line dal sito cliccando QUI.