I manifesti

Alcuni fondi d’archivio gestiti dalla FPC contenevano manifesti che, per motivi di conservazione, sono stati separati dai loro fondi d’origine e inseriti in un’apposita collezione dedicata a questa documentazione di grande formato.
I fondi da cui provengono la maggioranza dei manifesti sono quelli di Giancarlo e Annamaria Nava (97 documenti), del Gruppo per una Svizzera senza esercito (62 documenti), di Gerold Meyer (54 documenti) e del Partito socialista ticinese (34 documenti).
I manifesti coprono un periodo che va dall’inizio del XX° secolo (1911) fino ai giorni nostri, e riguardano un ampio ventaglio di tematiche: elezioni, votazioni, eventi e manifestazioni culturali (sport, teatro, esposizioni artistiche), scioperi e manifestazioni politiche, solidarietà internazionale e molto altro ancora.
La maggioranza dei documenti riguardano il Ticino o la Svizzera, ma ve ne sono anche una parte prodotti in Italia, Germania e alcuni Paesi dell’America latina.

Catalogo generale dei manifesti

Manifesti fondo FPC001 Partito socialista ticinese

Manifesti fondo FPC003 Camera del Lavoro

Manifesti fondo FPC019 Werner Carobbio

Manifesti fondo FPC065 Gerold Meyer

Manifesti fondo FPC085 Giancarlo e Annamaria Nava

Manifesti fondo FPC105 Società federale di ginnastica di Bellinzona

Manifesti fondo Gruppo per una Svizzera senza Esercito